I libri di Geshe Kelsang Gyatso, rinomati per la loro incomparabile chiarezza e praticità di applicazione, trasmettono l’essenza degli insegnamenti di Buddha.
Nei suoi 22 testi l’autore offre apprendimenti e tecniche di meditazione particolarmente adatti per le persone che, in questi tempi odierni, hanno vite molto indaffarate e cariche di impegni.

Presso il Centro di meditazione Kadampa di Roma è possibile acquistare alcuni libri del Venerabile Geshe Kelsang Gyatso tradotti in italiano a cura della casa editrice Edizioni Tharpa. Oppure per ordinarli: ordini.kmc.roma@gmail.com


Come trasformare la tua vita

 

Seguendo i consigli pratici forniti in questo libro possiamo trasformare la nostra mente e la nostra vita, portare a compimento il nostro potenziale umano e trovare pace e felicità duratura.

  • Qual è il vero significato della vita umana?
  • Come trovare la fonte della felicità
  • I metodi effettivi per risolvere i nostri problemi quotidiani
  • Come portare a compimento la nostra meta ultima

È molto importante essere capaci di distinguere gli stati mentali disturbati dagli stati pacifici. Gli stati mentali che disturbano la nostra pace interiore, come la rabbia, la gelosia e l’attaccamento del desiderio, sono chiamati ‘accecamenti’ e questi sono le principali cause della nostra sofferenza.


Come risolvere i nostri problemi umani

Nel Sutra delle Quattro Nobili Verità, Buddha dice:

  • Dovreste conoscere la sofferenza
  • Dovreste abbandonare le origini
  • Dovreste raggiungere le cessazioni
  • Dovreste praticare il sentiero

Queste istruzioni sono conosciute come le ‘quattro nobili verità’. Vengono definite ‘nobili verità’ perché sono istruzioni superiori e non ingannevoli.
In generale, chiunque provi un dolore fisico o mentale (persino gli animali) comprende la propria sofferenza. Ma quando Buddha dice: “Dovresti conoscere le sofferenze”, egli intende che dovremmo conoscere le sofferenze delle nostre vite future. Con questa coscienza, svilupperemo un forte desiderio di liberarcene.


Il nuovo manuale di meditazione

La meditazione è una mente che si concentra su un oggetto virtuoso ed è la causa principale della pace mentale. La pratica della meditazione è un metodo per familiarizzare la nostra mente con la virtù. Più la nostra mente è familiare con la virtù, più calma e pacifica essa diventa. Quando la nostra mente è pacifica, siamo liberi dalle preoccupazioni e dallo sconforto mentale, e proviamo vera felicità. Addestrando la nostra mente a diventare pacifica godremo di felicità duratura persino nelle condizioni più avverse; ma se la nostra mente non fosse pacifica, pur avendo le migliori condizioni esterne, non potremmo essere felici.


Introduzione al buddismo

Ci sono due tipi di meditazione: la meditazione analitica e la meditazione collocata. La meditazione analitica comporta la contemplazione del significato di un’istruzione spirituale che abbiamo udito o letto. Attraverso la contemplazione delle istruzioni ricevute, possiamo pervenire a una conclusione definitiva o possiamo provocare l’insorgere di uno specifico stato mentale virtuoso, che diventa l’oggetto della meditazione collocata. Poi ci concentriamo focalizzandoci su questa conclusione o stato mentale virtuoso il più a lungo possibile, per familiarizzarci profondamente con esso. Questa concentrazione focalizzata è la meditazione collocata.


 

E’ inoltre disponibile il Cd di meditazioni guidate: “Meditazioni per rilassarsi

 

Per ordinare libri/CD: ordini.kmc.roma@gmail.com